Bene la Consulta contro il Porcellum. Possibili nuovi scenari anche su ricorso lombardo.

Bene la Consulta contro il Porcellum. Possibili nuovi scenari anche su ricorso lombardo.

“Accogliamo con molta soddisfazione il pronunciamento della Consulta che arriva a sbloccare una situazione di impasse divenuta ormai intollerabile.

Apprezziamo l’impegno di chi, ricorrendo contro il Porcellum, ha lavorato in prima persona perché si riparasse un vulnus cui la politica non ha finora saputo porre rimedio.
Grazie a Felice Besostri, Aldo Bozzi e Claudio Tani.

Adesso è necessario procedere in tempi rapidissimi a una riforma elettorale che rientri nei principi della Costituzione e che garantisca ai cittadini il diritto di scegliere i propri rappresentanti.

E non dimentichiamo che la sentenza apre possibili nuovi scenari anche in Lombardia, dove un analogo ricorso accolto dal Tar ha sollevato problematiche molto simili sulla legge regionale.”

Umberto Ambrosoli