Essere cittadini, essere uomini: 5 minuti con Umberto Ambrosoli

“Vorrei poter essere, per i miei figli, un esempio di cosa voglia dire essere cittadini, essere uomini. Di che valore abbia poter guardare i propri figli negli occhi senza doversi vergognare di niente. Di che cosa voglia dire credere nelle regole, che è una cosa diversa dal dire ‘legalità’ e dal ripeterlo come se fosse semplicemente uno slogan.”