Mantovani: si dimetta da sindaco o dalla Regione

Mantovani: si dimetta da sindaco o dalla Regione

“Mantovani rispetti il Consiglio regionale e si adegui alle vigenti leggi sull’incompatibilità”. Lo chiedono Alessandro Alfieri e Lucia Castellano, rispettivamente capigruppo di PD e Lista civica Ambrosoli in Regione Lombardia, che annunciano azioni conseguenti. “Abbiamo atteso cinque mesi, un tempo enorme, che Mantovani comunicasse di essersi dimesso da parlamentare e da sindaco di Arconate, affinché il Consiglio potesse votare la convalida della sua elezione in Regione. I consiglieri regionali sono stati evidentemente raggirati, visto che Mantovani è ancora sindaco a tutti gli effetti. Quel che è successo è grave e interpella sia il presidente Maroni, di cui Mantovani è assessore, sia il presidente del Consiglio regionale Cattaneo. Mantovani non prenda in giro il Consiglio un minuto di più: o si dimette da sindaco o si dimette dalla Regione, altrimenti per parte nostra è pronta la mozione di censura”.